00_ANDAR DI CORSA_fascia

ANDAR DI CORSA: io non corro da sola! è una proposta di progetto che nasce per offrire un contributo attivo al problema della violenza sulle donne, mira a mettere a loro disposizione luoghi che devono essere resi sicuri, aree verdi di valore culturale, come parchi e giardini storici, in cui possano recarsi anche da sole per correre, passeggiare, trovare e ritrovare serenità. Può diventare la premessa, lo strumento per aprire le porte alla collettività di luoghi particolari, sensibili, straordinari, con cura, in sicurezza, incoraggiando persone e valorizzando il nostro meraviglioso territorio.

Il progetto ANDAR DI CORSA: io non corro da sola! si basa su un’idea nata dalla ricerca personale di una donna che utilizza la corsa come strumento non solo di esplorazione dei luoghi, ma anche come mezzo di ricerca personale, sociale e territoriale. La corsa anche metaforica diventa parte attiva di questa ricerca, poiché può stimolare un sano uso del luogo, che potrà esser successivamente fruito dalla collettività. Questo studio preliminare prevede la messa in rete di alcuni siti a livello del Nord Italia (Piemonte, Lombardia, Liguria), sia per il discorso “problematiche violenza sulle donne”, sia rivolto ad aspetti legati al recupero di parchi e giardini storici.

Logo DEFScarica qui un breve abstract del progetto

I PROMOTORI

L’iniziativa è proposta dall’Associazione Conservare per Innovare – CXI, che si pone come obiettivo di dare contributo scientifico ed impulso ai temi della conservazione dei Beni Culturali, e dall’Associazione Donne & Futuro Onlus, la cui attività è principalmente indirizzata a conoscere, prevenire e contrastare il fenomeno della violenza – intra-extrafamiliare – contro le donne e gli adolescenti in qualsiasi forma essa si esprima.

I PARTNERS

Al progetto collaborano i seguenti Enti:

ReGiS – Rete dei Giardini Storici del Nord Milano e Brianza;

Università di Genova – Dipartimento di Scienze per l’Architettura; 

Direzione Centrale Cultura e Educazione Servizio Biblioteche della Città di Torino – Biblioteche Civiche Torinesi;

Comune di Candelo (Biella);

Italian Military Training – Associazione Sportiva Dilettantistica

 

Approfondisci:

LE CORSE EVENTI CORRELATI