I Quaderni di Cantierando nascono dal desiderio di registrare le voci di quei beni culturali ai quali spesso non viene data la dovuta attenzione, che l’Associazione CXI ha inserito in percorsi di visita ragionati denominati Cantierando e promossi nel corso delle attività dell’associazione.

I Quaderni sono un momento di sintesi culturale e formativa intorno alle attività di restauro di alcuni cantieri selezionati, visitati e osservati da differenti figure professionali che a vario titolo si occupano di restauro e conservazione dei beni culturali. Il confronto tra il percorso di conoscenza preliminare ad un intervento di restauro, il progetto dei professionisti e la cultura del cantiere delle imprese di restauro, costituisce un originale approccio alla conoscenza del nostro patrimonio culturale, da cui possono scaturire importanti riflessioni sul dibattito contemporaneo legato alla conservazione dei beni culturali in Piemonte.
I testi scritti dai professionisti, dagli specialisti coinvolti nell’intervento, hanno accompagnato le diverse visite della prima edizione di Cantierando, presentando gli aspetti principali legati all’intervento di restauro. I Quaderni sono anche una galleria fotografica, a cura degli associati, che attraverso immagini, commenta, arricchisce e documenta i vari Cantierando.

______________________________________________________________________________________________

Copertina Quaderni vol.1 In occasione del SEMINARIO “GRANDI EVENTI. OCCASIONE DI VALORIZZAZIONE E PROMOZIONE. QUALI RICADUTE SUL TERRITORIO?” svoltosi il 5 novembre 2011  è stato presentato il I Volume dei “Quaderni di Cantierando“.

_______________________________________________________________________________________________

Copertina Quaderni vol.2In occasione dell’Assemblea sociale svoltasi il 20 marzo 2013 è stato presentato e consegnato a tutti i soci il II Volume dei “Quaderni di Cantierando“.

_______________________________________________________________________________________________

E’ in fase di pubblicazione il terzo quaderno di Conservare per Innovare – CXI, dedicato ai “Giardini delle Essenze”. 
Raccoglie i luoghi che sono stati oggetto di recupero, ricostruzione filologica e restauro con il progetto di valorizzazione dei beni culturali “Essenza del Territorio”, ideato da CXI insieme a Le Terre dei Savoia e realizzato grazie al contributo della Compagnia di San Paolo.
Ecco i siti della rete:
Bene Vagienna – l’ORTO ROMANO
Lagnasco – il GIARDINO delle ESSENZE
Racconigi – nel PARCO del REAL CASTELLO
Racconigi – il MUSEO-GIARDINO della CIVILTÀ della SETA
Savigliano – il GIARDINO dei SENSI
Cherasco – l’ANTICO ORTO dei PADRI SOMASCHI
Cherasco – il GIARDINO della CANONICA di SAN PIETRO